Quando si tratta di giochi di costruzione di città, c'è un titolo che si distingue dagli altri. Cities Skylines ha stabilito il suo nome come un classico quando si tratta del genere strategico e una nuova voce suggerisce che Cities Skylines 2 sta accadendo. Per di più, il sequel apparentemente ti consentirà di costruire interi paesi con più città al loro interno.

La voce è emersa di recente su Reddit, con una grande quantità di informazioni sul gameplay di Cities Skylines 2.

Se il post deve essere creduto, il sequel ti permetterà di costruire più città su una mappa. A tal fine, la mappa sarà tre volte più grande dell'originale e ti permetterà di creare distretti Questa sarà la prima volta che un gioco del genere raggiunga quella scala di immersione e con il numero di opzioni del primo titolo, è difficile da capire come il nuovo gioco non soffrirà di problemi di prestazioni.

La parte più interessante del post è però l'affermazione che è inclusa una nuova modalità, chiamata Modalità Paese. In esso, sarai in grado di creare e gestire diverse città diverse. Non si ferma qui però.

Presumibilmente, sarai in grado di commerciare tra altri paesi gestiti da AI, nominare il tuo paese, assegnare la tua capitale, creare una bandiera e altro ancora. Aggiungendo un altro livello di rigiocabilità, si dice che Cities Skylines 2 abbia regioni per le tue città, permettendoti di scegliere tra temi europei, americani, mediorientali e asiatici per i tuoi edifici.

I nuovi edifici includono distributori di benzina, centri commerciali e parcheggi.

Un'altra modalità da rilasciare con Cities Skylines 2 è presumibilmente una Modalità esperto che ha tempi di recupero delle strutture degli edifici. Sembra un tiro a segno per un gioco come Cities Skylines, che lo fa sembrare più un gioco per cellulare che un titolo per PC a tutti gli effetti.

Colossal Order potrebbe funzionare anche su un titolo mobile e testare la funzione per quella versione? Questo non sarebbe uno scenario inverosimile.

La community di Cities Skylines è stata incredibilmente attiva dalla prima uscita del gioco.

Il team di sviluppo si impegna a mantenere le migliori modalità di workshop anche per il sequel. Questo è un motivo in più per aspettare con ansia la possibilità di un nuovo gioco con mappe più grandi e più opzioni.

Per ora, le informazioni di cui sopra non sono altro che una voce, quindi prendi tutto ciò che abbiamo appena detto con un granello di sale. Se quanto detto è vero, Cities Skylines uscirà alla fine del 2020.

Categories: Italian