Godfall rimane in fase di sviluppo attivo e, a dire il vero, non è stato rivelato molto da Counterplay Games sull'esclusiva PlayStation 5. Lo sviluppatore ha fornito solo un vago trailer che solleva solo più domande che risposte. Per fortuna, è stata pianificata una grande rivelazione, anche se non immediatamente.

Parlando con PSLS in una recente intervista, il direttore creativo Keith Lee ha confermato che Godfall sarà rivelato completamente la prossima primavera. Ciò pone la data intorno a marzo al più presto e quando Counterplay Games probabilmente descriverà in dettaglio il gameplay, che mescola la modalità cooperativa drop-in con il combattimento basato su mischia basato sul bottino.

Quali piccoli dettagli sono stati resi pubblici fino ad ora pongono l'accento su un sistema di combattimento cinestetico progettato specificamente per DualShock 5. I progressi tecnologici del nuovo controller PlayStation 5 – nuovi trigger adattivi e feedback tattile – promettono di "fare momento per momento i combattimenti sono esaltanti e viscerali ”per i giocatori nell'ambientazione mistica di alta fantasia.

Godfall è uno dei primi giochi annunciati ufficialmente a far parte della lineup di lancio per PlayStation 5 durante le festività natalizie del 2020. È ambientato in un universo completamente nuovo che potrebbe vedere Sony affrontare il Destiny
formula di nuovo ma nella sfera della prossima generazione.

Il gioco uscirà anche per PC ma in esclusiva per Epic Games Store, almeno all'inizio. Né Counterplay Games né Sony hanno commentato il periodo di esclusività. Basti dire che Steam alla fine otterrà Godfall sei mesi o un anno dopo. Xbox Series X, tuttavia, probabilmente ci mancherà. Lee ha menzionato specificamente come Godfall è stato sviluppato sia su PlayStation 5 che su DualShock 5. Quindi, il gioco sembra essere esclusivo per console.

Con Gearbox Software che dirige i compiti di pubblicazione, ci si può facilmente aspettare un focus sulla raccolta (e l'aggiornamento) di insiemi sempre più crescenti di bottino e armi. Con entrambi Destiny
e Anthem là fuori, sia l'editore che lo sviluppatore hanno molte fonti per annotare le cose che i fan del genere vogliono. Queste richieste riguardano anche il supporto dei contenuti, a cui Counterplay Games non sta sorprendentemente lavorando in questo momento. Lo sviluppatore, tuttavia, ha promesso di fornire un aggiornamento sul supporto post-lancio qualche anno dopo che Godfall ha raggiunto la fine dello sviluppo.

Categories: Italian