La scorsa settimana, Capcom ha aggiunto di soppiatto un nuovo risultato Steam a Resident Evil 2 Remake chiamato "Chasing Jill" che incarica i giocatori di "leggere una lettera lasciata indietro" di Jill Valentine. Dato che finora non è stato aggiunto alcun contenuto relativo a una determinata lettera, il risultato rimane bloccato per il momento.

Solo pochi giorni dopo Capcom ha annunciato ufficialmente Resident Evil 3 Remake, che vede protagonisti Jill Valentine al centro e al centro. Vederla comparire due volte per due giochi ha convinto molti che Capcom stesse preparando un aggiornamento dei contenuti speciali per Resident Evil 2 Remake. Si scopre che il sospetto era corretto e lo sviluppatore sta davvero lavorando su un pacchetto di espansione post-rilascio.

A differenza di Steam, i risultati su Xbox One portano immagini ad alta definizione che a volte mostrano contenuti legati a tali risultati. Scavare il risultato di “Chasing Jill” sulla versione Xbox One di Resident Evil 2 Remake (tramite RelyOnHorror) ha rivelato un'immagine che mostra l'incontro di Jill Valentine con Robert Kendo nella parte posteriore del gunshop, una sequenza che non ha mai avuto luogo nell'originale trama. Quindi, Capcom probabilmente sta inventando qualcosa di nuovo e, a quanto pare, potrebbe essere presto disponibile un annuncio.

È molto probabile che lo sviluppatore abbia in programma di collegare una narrazione tra entrambi i remake. L'espansione della storia di Resident Evil 2 Remake dovrebbe essere rilasciata all'inizio del 2020, visto che il lancio di Resident Evil 3 Remake è previsto per PlayStation 4, Xbox One e PC il 3 aprile 2020. Potrebbe anche essere prima. Il risultato bloccato potrebbe suggerire che Capcom si sta preparando a rilasciare un aggiornamento. L'unica domanda ora è se lo sviluppatore attenderà che le festività finiscano prima di lanciare il nuovo contenuto per Resident Evil 2 Remake.

Resident Evil 2 Remake ha venduto oltre 5 milioni di copie in tutto il mondo dal 4 dicembre. Prendi atto che il gioco originale è stato rilasciato nel gennaio 1998 e ha impiegato quasi un decennio per accumulare circa 5 milioni di vendite su più piattaforme tra cui PlayStation, Dreamcast, GameCube, Nintendo 64 e PC. In confronto, il remake è riuscito a raggiungere lo stesso numero di vendite ma entro un anno su PlayStation 4, Xbox One e PC.

L'amore e la passione riversati nel gioco da Capcom erano evidenti da quanto meravigliosamente (e attentamente) lo sviluppatore avesse revisionato un classico. Il gioco offre non solo immensi miglioramenti nella grafica ma anche un gameplay, il che significa che quei vecchi controlli rigidi e problemi con la fotocamera sono stati risolti.

Categories: Italian